Arcobaleno vegetale


Volevo cucinare un piatto diverso, colorato, che mi ricordasse l’estate e soprattutto poco calorico. Questa ricetta mi è venuta in mente rivedendo il cartone  animato Ratatouille. Naturalmente non segue l’originale, presentato con maestria ed eccezionale effetto cromatico dal Topo. Nemmeno il grande chef americano Thomas Keller ha seguito l’originale ispirandosi ad una ricetta di Michel Guérard, il quale si è ispirato ad un piatto turco chiamato Confit Byaldi. In realtà di sapori simili ne ho assaggiati molti in medio oriente, più che assaggiarli mi ci tuffavo. Sono sapori forti di cipolla e spezie varie. Ho voluto reinterpretarlo a modo mio, non avendo tutti gli ingredienti che Keller indica nella ricetta, e poi qua siamo in Italia non negli Usa:-)

ARCOBALENO VEGETALE

  • 2 peperoni arrostiti (rosso e giallo)
  • 1 melanzana
  • 2 zucchine
  • 2 pomodori rossi
  • 2 carote
  • 2 patate medie
  • 200 g. di polpa di pomodoro
  • 1 cipolla piccola

sale,origano, pepe e prezzemolo
Olio di oliva q.b, aceto balsamico

 

Arrostire i peperoni in forno a 250°

 

 

Mentre i peperoni si arrostiscono, affettate le verdure avendo cura di tagliarle tutte allo stesso spessore. Ciò è necessario affinché cuociano uniformemente.

 

In una padella soffriggete la cipolla con olio. Appena la cipolla diventa di color oro aggiungete la polpa di pomodoro, il sale ed il pepe e fate cuocere per 5 minuti. Infine aggiungete i peperoni sminuzzati e fate cuocere per 20 minuti. Aggiungete poco origano e aggiustate di sale.

 

In una pirofila di vetro versate il sugo ai peperoni precedentemente preparato. Disponete le verdure come a formare un arcobaleno (vedi esempio in foto). Finite di condire aggiungendo dell’origano, del sale ed infine olio di oliva a crudo. Infornare per 30 minuti a 200°.

 



 

Disporre su un piatto aggiungendo una salsa preparata con olio, poche gocce di aceto balsamico e prezzemolo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Secondi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...