Ciambellone soffice del principiante


Conosco molte ricette sul ciambellone, la maggior parte tramandate, altre trascritte, date in prestito. La cosa importante delle ricette è la divulgazione. Non dobbiamo assolutamente perdere il nostro patrimonio culinario, quindi raccogliete in quadernetti, annotate, trascrivete, e non siate gelosi di quello che possedete, è una pura follia non divulgare. Ho notato che nelle miei ricette del ciambellone classico, c’è l’olio di semi, mai il burro. Se ricordate bene, ho fatto altri ciambelloni ed ho utilizzato anche l’olio di riso, per avere un sapore diverso dal tradizionale. Lasciatemi dire che amo molto la tradizione, e le esecuzioni semplici, specialmente nella cucina, sono quelle che mi gratificano di più, se ben eseguite. Il ciambellone è un dolce casalingo, semplice e banalissimo, ma credetemi, a tanta gente non viene bene. Eh, si, non vi mettete a ridere. Non tutti sono provetti cuochi o pasticceri. Così ho pensato di fare una bella ricetta, per tutti quei principianti che si cimentano per la prima volta con un dolce da forno e vogliono avere la soddisfazione di fare le cose bene al primo tentativo. Sono sicura che con questa preparazione ci riuscirete.
Ma quale è il ciambellone più soffice per una golosa colazione?
Tra le tante ricette, ecco che te ne trovo una della pane angeli che ho voluto eseguire prima di trascriverla qua. Ho apportato una correzione con il burro e utilizzato la fecola di patate per renderla ancora più soffice. Ed ecco la ricetta:

Cottura: 30 minuti circa – forno statico 180° preriscaldato

Ingredienti
3 uova
190 g zucchero
170 burro
250 g farina
200 g. fecola di patate
200 ml latte tiepido
scorza grattugiata di limone
1 bustina di lievito
1 pizzico sale

Prendete la farina e la fecola e mischiatele insieme, aggiungete anche la bustina di lievito e mettete da parte in una ciotola. Prendete un altro recipiente e montate le uova a spuma con lo zucchero, devono raddoppiare di volume e diventare di colore giallo chiaro. Calcolate circa 8 minuti con lo sbattitore. Versate la scorza di limone grattugiata e il pizzico di sale, aggiungete lentamente il burro fuso freddato. Una volta che gli ingredienti sono incorporati versate lentamente le polveri di farina e togliete eventuali grumi. Un consiglio spassionato sulla farina: non versatela tutta insieme. Può succedere che alcuni tipi di farine che ci sono in commercio, soprattutto quelle addizionate assobono moltissimo, quindi ne servirà molto di meno. Versate quindi a poco a poco il latte e finite di sbattere l’impasto ad una velocità media.
Prendete una teglia di ciambellone, imburratela e infarinatela, mettete in congelatore per qualche minuto e poi versatevi il composto. Prima di mettere in forno, punzecchiatela con un coltello e sbattetela leggermente sul tavolo da lavoro e poi infornate. Questa manovra serve per far spandere l’impasto in maniera uniforme ed evitare quindi bolle d’aria.
Il ciambellone è pronto per essere servito, spolverizzate di zucchero a velo.

Buona pausagolosa a tutti

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ciambellone, Dolci e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Ciambellone soffice del principiante

  1. paola ha detto:

    trascrivere (e non perdere per strada) i miei esperimenti in cucina, le ricette di famiglia e quelle della tradizione locale è stato proprio il motivo principale per cui ho iniziato a scrivere sul blog.
    Fa parte della nostra cultura e non possiamo dimenticarle. Anche perchè è sempre più raro trovare il tempo da passare con nonne e mamme ad apprendere i “segreti” della loro cucina…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...