Zucchine ripiene con pane raffermo e polpettine al sesamo


In tempi di crisi e prezzi alle stelle, bisogna ingegnarsi per mettere sulla tavola qualcosa che sazi e soddisfi il nostro palato. Ora su, su non mi dite che non avete tempo per cucinare. Il piatto che vi propongo non è complicato.

E’ veloce da preparare e non richiede una maestria in cucina, inoltre non è eccessivamente calorico e potrà soddisfare anche i palati raffinati. In questo periodo mi piace cucinare in maniera colorata. Adoro la verdura, cucinata con ogni tipo di ingrediente. Avevo circa mezzo kg di pane raffermo da utilizzare e 4 splendide zucchine rotonde che mi chiedevano di essere cucinate con un tocco di fantasia. E così ecco la ricetta estemporanea di questa mattina: zucchine ripiene e polpettine al sesamo.

Cottura: 20 minuti circa le polpettine– forno elettrico venilato 200° – 30/35 minuti le zucchine

Costo : mediamente economico

Tempi di preparazione: 35/40 min. circa

Difficoltà: non facilissima

Ingredienti

4 zucchine rotonde

300 g. circa di pane raffermo

1 bicchiere di acqua bollente mescolata con mezzo bicchiere di latte

1 scatoletta di tonno

4 alici

una manciata di capperi dissalati

4 cucchiai di pecorino romano

prezzemolo

Semi di sesamo

pangrattato q.b.

sale,pepe

olio di oliva extra vergine

Fate cuocere le zucchine in acqua salata e molto bollente per circa 5 minuti, non andate oltre la cottura altrimenti rischiate si disfino. Scolatele e mettetele a raffreddare. Tagliate il cappellino e svuotatele del contenuto con un coltello affilato, aiutandovi poi con un cucchiaio. Il contenuto della zucchina va tagliuzzato e mescolato all’impasto che andrà a riempire la zucchina.

In una insalatiera bagnate il pane raffermo con acqua e latte, strizzate il pane, facendo colare via il liquido in eccesso. Nella stessa insalatiera rimettete il pane strizzato, il tonno, i capperi, le alici, il pecorino, l’interno della zucchina tagliuzzata, il prezzemolo, il sale ed il pepe con un paio di cucchiai di olio. Amalgamate il composto e riempite le zucchine  precedentemente salate e pepate.

Predisponete una teglia da forno con carta forno ed ungetela di olio. Aadagiatevi le zucchine ( senza mettere subito il cappellino, che andrà inserito a 5 min. da fine cottura), spolverizzate di pangrattato, poi qualche goccia di olio e mettete in forno a 200° per 20 min.

Le polpettine al sesamo si preparano con lo stesso impasto avanzato. Se vedete che risulta un po liquido, aggiungete del pangrattato ed impastate. Formate le palline, passatele nell’olio di oliva e poi nei semi di sesamo salati e pepate. Mettete in forno in una teglia con carta forno unta di olio e mettete a cuocere per 20 min. circa a 200° forno ventilato.

Che ne dite di questa ricetta primaverile, coloratissima che ci fa pensare all’estate?

Buona pausagolosa a tutti

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in contorni, Cucina Italiana, Italian recipes, Roma, Secondi e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Zucchine ripiene con pane raffermo e polpettine al sesamo

  1. cercat0re ha detto:

    il pane ce l’ho e pure tanto. il sesamo manco a parlarne, ma diciamo che sostituendo qualche ingrediente con quello che ho in casa, quasi quasi mi hai dato l’idea per la cena di stasera e, se avanzano, per il pranzo di domani in ufficio 🙂

    Mi piace

  2. accantoalcamino ha detto:

    Ciao, passo per augurarti una Buona Pasquetta, io la sto trascorrendo in Austria con la neve (960 m.s.l.m.) Un bacione con schiocco 🙂

    Mi piace

    • pausagolosa ha detto:

      Grazie cara, stavo pensando di fare la stessa cosa sulla tua pagina. Non mi sono collegata. Colgo l’occasione per farti gli auguri ora. Grazie ancora 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...