Hummus e tahin fatti in casa


DSCF4120 [Risoluzione del desktop] L’hummus è una crema di ceci che scoprii 13 anni fa in Giordania. Ne sono letteralmente ghiotta, ma ho iniziata a cucinarla solo da qualche anno.

Uno degli ingredienti dell’hummus è la tahin: crema di semDSCF4113 [Risoluzione del desktop]i di sesamo.  Inizialmente la compravo nei negozi Bio, ma a volte ne facevo a meno (costa troppo). Poi improvvisamente ieri sera la mia carissima amica di Milano, Debora mi ha dato la ricetta. Si sono aperte le porte del paradiso, perché avevo  500 g. di semi di sesamo in attesa di essere utilizzati e così oggi mi sono messa all’opera: eureka che bona e quanto è diversa ed intensa rispetto a quella commerciale. Ha proprio ragione la Debbie, sembra burro di noccioline, ma il retrogusto è decisamente amaro.

Ingredienti

100 g. semi di sesamo

50 g olio di oliva

500 g. di ceci bolliti (lasc iate un po’ di acqua di cottura)

1 limone

1 spicchio di aglio

sale q.b.

Per la Tahin

Fate tostare  100 g. di semi di sesamo in una padella. Fate intiepidire e passate nel mixer insieme all’olio, poi versate in un vasetto e ricoprite di olio. Per la copertura finale ho messo quello di semi. La Debbie dice che la thain fatta in casa si conserva per 3 settimane in frigo.

Per l’Hummus

Fate bollire prima i ceci e lasciate da parte l’acqua di cottura: Non la gettate via!  La Debbie mi dice che lei fa l’hummus con quelli in scatola. Nel mixer ad immersione mettete una testa di aglio, il limone, un po’ di sale e poi i ceci con un po’ di acqua di cottura.  Una volta raggiunta una certa cremosità, mettete 2 cucchiaini di thain e aggiustate di sale. Ed ecco l’hummus fatto in casa. Io ne ho fatto in grande quantità, l’ho messo nei barattoli di vetro e infilato nel congelatore.

L’hummus lo potete accompagnare con quello che volete. Si mangia anche da solo talmente è buono. Mi ricordo che in Giordania lo mangiavo accompagnato con la carne alla brace e con tutte le verdure e le squisitezze che cucinano loro. Ma è un piatto che sta bene con tutto, come il pane.

Buona pausagolosa

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Dolci, Varie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Hummus e tahin fatti in casa

  1. Cristina ha detto:

    Io me lo mangio sul pane, fai un po’ tu…

    Mi piace

  2. accantoalcamino ha detto:

    farolle 🙂 Grazie per la chicca, io adoro il yahin, lo adopero spesso. Buona serata.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...