Grillo, Zeitgeist o Poltergeist?


08022017-xbeppe-grillo-jpg-pagespeed-ic-ohibrwukw

 

 

 

 

 

 

 

 

Delle vicende di Roma, della Raggi e di Romeo oggi non voglio parlare. Ci state pensando tutti voi a farlo. Chi scrive che la sindaca è innocente ed altri la condannano senza se e senza ma.

Stabilito che il quadro della situazione a Roma per me è molto chiaro e non ho bisogno di capire perché siamo arrivati allo schifo (i miei quasi 3 anni di militanza in posti importanti in questo movimento 5 marci mi hanno fatto capire perché il livello è così indegno e chi sono i veri responsabili della paralisi) spostiamoci verso Roma nord, esattamente a Genova dove quello che dovrebbe rappresentare lo “spirito del tempo” quello che avrebbe dovuto essere uno Zeitgeist all’italiana si è rivelato uno spirito dispettoso e dannoso, un vero e proprio Poltergeist che si è impossessato del corpo e dell’anima di Grillo.

Morto Casaleggio di fatto è Grillo l’erede naturale delle decisioni strategiche del M5s  e naturalmente il figlio del padre che fino ad ora ha dimostrato che una laurea alla Bocconi in Economia non ti dà la garanzia di essere un genio. Mentre la mia città è alla paralisi il M5s cerca fantasmi e scheletri negli armadi o si diverte a creare dossier, intanto il tempo passa e siamo a 8 mesi di governo 5 stelle a Roma e tra 4 sono 12 mesi, passati l’80% a non combinare un cazzo e vendicarsi di quello e di quell’altro. Se giochiamo questi numeri al lotto possiamo avere la probabilità di vincere piuttosto che sperare che il M5s porti Roma a risorgere.

Un paio di giorni fa leggo un articolo su Repubblica, gli 007 italiani fanno un resoconto preoccupante, alcuni agenti si infiltrano nei gruppi di destra e scoprono molte cose spiacevoli, emerge che nei gruppi politici di destra si sono infiltrate frange sovversive e pericolose di estrema destra che possono danneggiare le attività politiche e rendere il clima sociale ancora più esplosivo. Bene! Esclamo, di male in peggio. Ma come, con il M5s tutti ci saremmo dovuti amare, Roma sarebbe diventata una isola felice con piste ciclabili e pannelli solari ovunque e gli spermatozoi liberati nell’aria a primavera avrebbero fecondato giovani e meno giovani , e poi tutto concorre a farci ritornare agli anni di piombo, che ricordo benissimo, avendoli vissuti da ragazzina.

Il M5s sono stati i primi ad essere violati e fecondati dall’estrema destra, altroché gli infiltrati “piddini”, quelli fanno ridere. C’erano più guardie e fascisti dentro il M5s romano che dentro Fratelli D’Italia, un movimento che era nato con le migliori intenzioni di pace e fraternità si sta rivelando man mano che le indagini della magistratura a Roma vanno avanti, un contenitore dove l’estrema destra anno dopo anno ha inserito qualcosa di suo, fino a generare una figliolanza che ha perso tutto quello che era il progetto iniziale del M5s nel 2011. Dobbiamo dire grazie agli interventi dei tanti portavoce romani che a questa deriva destroide hanno contribuito in maniera formidabile.

Mettetevici voi a contrastare una dittatura con una organizzazione capillare che a Roma non è mai stata verticistica ma orizzontale, sareste stati messi all’angolo con metodi che rasentano lo psicopatico.

Il POLTERGEIST di Genova con i suoi ectoplasmi a Roma ha dato vita alle liste di proscrizione di giornalisti, sgraditi che scrivono male di loro, perché loro sono il male. Sono la personificazione di uno spirito maligno. Ecco, pulitevece er culo con le liste che avete creato, perché prima o poi qualcuno qualche schiaffone piazzato bene ve lo darà e sarà proprio Google o Facebook con i quali campate sia economicamente ma anche piazzando bufale, fomentando menti disturbate e insoddisfatte a covare odio verso chi sta cercando di ristabilire quale sia la verità.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in politica, Roma, società e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...